Nell' Indirizzo Relazioni Internazionali (per il marketing nazionale, europeo e internazionale), il profilo del diplomato si caratterizza per il riferimento sia all'ambito della comunicazione d'impresa, con l'utilizzo di tre lingue straniere e appropriati strumenti tecnologici, sia alla collaborazione nella gestione dei rapporti economici nazionali, europei e internazionali, riguardanti differenti realtà geo-politiche e vari contesti professionali. Lo studio delle Lingue Straniere si attiva per tutto il quinquennio, con l'orario previsto, per ciascuna di esse, dal piano degli studi ministeriale.